Il gioco del lotto su NonSoloLotto.com

Il gioco del lotto su NonSoloLotto.com
Home | Profilo | Registrazione | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ | Entra in Chat!
Nome utente:
Password:
Salva la password
Hai dimenticato la password?

 Tutti i forum
 Lotto e altri giochi a pronostico
 Off Topic - Discussioni libere
 Prete siciliano trasferito a Milano
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile

Autore Discussione precedente Discussione Discussione successiva

hleut
Utente Sfegatato

Italy
4971 invii

Spedito - 17 settembre 2021 :  22:01:33  Mostra profilo  Rispondi con citazione
La prima domenica in cui celebra una messa dice: -“Allora fratelli, oggi vi parlerò di Adamo ed Eva. Adamo, bravo picciotto, lavuraturi, servu di Dio, SICILIANU iera. Eva, bottana, tentatrice, MILANESE iera!”
Al che tutti si lamentano, per cui il Vescovo chiama il prete e gli raccomanda vivamente di non dare mai più interpretazioni della Bibbia di quel genere, se non vuole essere trasferito.

Il prete promette che non ripeterà più un errore del genere. La domenica successiva però dice: -“Allora cari confratelli, oggi vi parlerò di Abele e Caino. Abele, ca ci facia i sacrifizi a Dio, onesto, picciottu ammodo, degnu figghiu ri so patri, SICILIANU iera. Caino, traditore, figghiu i so’matri, fratricida e’medda, MILANESE iera!”
Si ripetono le scene della domenica precedente e stavolta il vescovo si presenta anche lui al prete e gli dice di avere intenzione di cacciarlo dalla città. Il prete garantisce e promette, finché il vescovo non si convince e gli consente l’ultima prova, a patto che non pronunci mai più la parole Siciliano o Milanese.

La domenica successiva il prete dice: -“Fratelli, oggi vi parlerò dell’ultima cena!
Gesù disse: -“Picciutteddi beddi, vagghiu a diri ca in verità unu ri voi mi tradirà!”
Scende lo sconcerto fra gli apostoli.
San Pietro: – “Signuruzzu beddu, ca piccasu sugnu iu?”
Gesù: -“No, no,’n si tu. Tu si nu bravu picciottu devoto”.
San Giovanni: -“Che sugnu iu, allora, Signuruzzu miu?”
Gesù: -“No, no, nun si mancu tu, nun ta’ prioccupare”.
Al che, Giuda dice: -“Whela’, saro’ minga mì?”

Ogni gioco ha la sua tattica
Ed ogni tattica i suoi rischi..

franca46
Amministratore

Italy
22440 invii

Spedito - 18 settembre 2021 :  16:53:10  Mostra profilo  Rispondi con citazione

Franca46
Cerca di essere sempre te stesso,
così un giorno potrai dire di essere stato l'unico
Vai ad inizio pagina
  Discussione precedente Discussione Discussione successiva
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Vai a:
Il gioco del lotto su NonSoloLotto.com © NonSoloLotto.com Vai ad inizio pagina
 Image Forums 2001 Snitz Forums 2000